RENTACS e Mast sono unite nella lotta contro il Coronavirus, ma non solo. Vi capiterà di vederci arrivare insieme nei vostri hotel, nei supermercati o nei negozi, perché il lavoro di squadra è uno dei punti di forza su cui stiamo lavorando per crescere e rendere sempre più sicure le vostre giornate. 

Soprattutto nella fase 2, quella che stiamo attualmente vivendo, in cui gli esercizi commerciali e le strutture ricettive stanno riaprendo i battenti, l’integrazione delle due aziende è una notizia che non solo rallegra, ma è anche strategica per riuscire a mantenere alti i nostri standard, per poter studiare insieme metodi sempre più innovativi di sanificazione e disinfezione, come il metodo NO TOUCH. 

Grazie alla collaborazione costante con RENTACS, infatti, abbiamo elaborato questo metodo per il quale nessun oggetto e nessun mobilepresente nella stanza verrà danneggiato e ogni superficie presente  sarà sanificata in maniera certificata.

Sanificare è necessario come continuare a indossare le mascherine e mantenere le distanze di sicurezza. Per questo, abbiamo a disposizione anche macchinari mobili per la disinfezione, che potranno essere acquistati direttamente da esercizi commerciali o da studi medici, dentistici, pronto soccorso e ambulatori. Questi macchinari sono brandizzati RENTACS, ma hanno anche l’apporto di Mast, proprio perché abbiamo deciso di unire la nostra esperienza ventennale con la tecnologia e le menti di RENTACS.

RENTACS combatte contro la legionella, fornendovi una serie di prodotti e servizi che oggi si fondono con la realtà di Mast. 

Uniti, sappiamo che riusciremo a rendere sicuri i vostri ambienti, i vostri impianti idrici e quelli dell’aria condizionata, tema che abbiamo approfondito in questo articolo.

Non esitare a contattarci per maggiori informazioni.