Mast continua a lavorare mentre le misure restrittive decise dal governo continueranno fino al 3 maggio 2020. La riapertura delle librerie e dei negozi per bambini è stata in bilico in alcune regioni italiane fino all’ultimo momento, in alcune è stato dato il via libera per poi ritirarlo durante la notte.

Nella Circolare del Ministero dell’interno del 14 aprile si raccomanda per le attività commerciali anche igiene ambientale, adeguata aereazione, disponibilità di sistemi per la disinfezione delle mani, informazione per garantire il distanziamento dei clienti e l’utilizzo di mascherine e guanti. Igiene ambientale non vuol dire solo pulizia, ma anche disinfezione e sanificazione, argomenti su cui noi di Mast ci riteniamo molto ferrati.

Grazie alla nostra esperienza pluriennale e ai mezzi innovativi come il metodo “NO TOUCH”, difatti, siamo leader del settore e continuiamo a lavorare a tempo pieno per garantire sempre meno rischi per la vostra salute. Questo metodo si basa su una nuova tecnologia che nebulizza acqua unita a del biocida disinfettante a base di perossido di idrogeno stabilizzato, il quale viene atomizzato nell’ambiente in micro particelle e permette il raggiungimento del 100% di umidità relativa, raggiungendo ogni angolo e superficie senza danneggiare in alcun modo componenti e superfici. 

Sindacati e imprese l’11 marzo hanno firmato un protocollo di regolamentazione per tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori in merito al tema Covid19. Sono state concordate con l’attuale governo delle raccomandazioni che possano proteggere dal possibile contagio e garantire la salubrità dei luoghi di lavoro.

Queste raccomandazioni comportano che le aziende si impegnino ad assicurare la pulizia giornaliera e la sanificazione periodica dei locali, degli ambienti, delle postazioni di lavoro e delle aree comuni e di svago. Si parla anche di pulire e sanificare le aree prima della possibile riapertura di maggio, soprattutto dove vi siano stati casi di persone infette. Tuttavia, dati i molteplici casi non dichiarati, quelli a cui è stato negato il tampone e i positivi asintomatici, la sanificazione è davvero necessaria solo in presenza certificata di un affetto da Covid?

Noi garantiamo metodi certificati e vogliamo condividere con voi la nostra conoscenza del tema, perché pensiamo che vada raccontata a tutti per avere una maggiore coscienza di quanto siano pericolosi virus e batteri. Vogliamo aiutare anche chi verrà nel futuro, sperando che con nuove scoperte e nuovi mezzi, ma anche nuove brillanti menti, si riesca ad arrivare a mezzi ancor più futuristici.

Per questo ci adoperiamo nella formazione dei più giovani, collaborando con università e istituti tecnici. Ogni anno offriamo la possibilità di effettuare internship (chiamati anche stage) presso la nostra azienda. Ogni studente viene affiancato da un tutor scelto tra i capi servizio o i responsabili di area a seconda delle esigenze formative. Crediamo molto nei nuovi talenti e ci impegniamo affinché un giorno possano tornare a lavorare con noi, scoprendo metodi sempre più efficaci per salvaguardare la salute di tutti.

Contattaci per saperne di più.